Il Teorema di Goran

Anno: 2012

Edizione 881 Agency

Pagine: 374

Prezzo di copertina: 14,90 €

Chi è Goran Booyd? Perché non parla? Da chi o da cosa è fuggito quattro anni fa? Qual è la verità che tenta di dimenticare, così capace di rompere l’Equilibrio del mondo? Domande che diventano ossessione per Ludovico, un architetto romano di 35 anni, rinchiuso inspiegabilmente in una cella buia e deserta durante alcune indagini tra una clinica psichiatrica a Roma, la residenza a Padova di una nobile famiglia boema e un monastero a Rovigo. Solo in questo silenzio riuscirà a ricostruire le tappe del suo viaggio e a ritrovare il senso della sua vita.

La ricerca della Verità ci porta faccia a faccia con i grandi misteri della matematica,della fisica e della religione: è qui che arriva inaspettata la scoperta di un Teorema in grado di sconvolgere l’ordine esistente. Un segreto troppo importante per essere svelato ma troppo pericoloso per restare tra le pagine di un diario.

Secondo posto al concorso Il mio libro del cuore di Pordenonelegge 2012 (dopo “Fai bei sogni” di M. Gramellini)

Premio Giovane Promessa al Festival del libro di Foggia 2012

… era inverno e come sempre pioveva. Ripeteva di chiamarsi Goran Booyd e che aveva bisogno di nascondersi. Sembrava vedesse il mondo per la prima volta.

www.ilteoremadigoran.it