Le Tre ore di Cristo

Le Tre ore di CristoDramma in unico atto

 

Regia: Rosalinda Conti

Aiuto regia: Mirco Deon

Debutto: 27 marzo 2010

Cast: Alessio Baroni, Martino Baroni, Chiara D’Acquisto, Giulio Fogliani, Antonio Mancini, Gianluca Moretti, Francesca Tosi

 

Il dramma, in un solo atto, racconta la Passione di Cristo dal momento della sua cattura alle sue ultime tre ore di vita sulla croce, guardando gli eventi dall’insolita prospettiva degli apostoli. Il desiderio di immaginare cosa provarono i discepoli nei momenti della Passione nasce da una riflessione sulla loro intera natura umana e sulla lenta consapevolezza che Gesù è sì Figlio di Dio, ma il suo essere Uomo lo rese caduco come tutti gli esseri terreni.

La paura di reagire alla cattura e il rischio di essere a loro volta torturati e messi a morte rappresenta il grande distacco tra la fragilità degli apostoli e il loro coraggio e amore per Gesù. Attraverso scontri verbali che esaltano i diversi caratteri e carismi, i discepoli cercano di farsi forza e di trovare una spiegazione logica per quanto accade. E’ la grande lotta tra la paura della morte e il coraggio di credere in quello che avevano imparato.

ANDREA Perché non la finisci? Sappiamo perché siamo qui.
GIACOMO Io sono arrivato… l’ho visto. E’ stato terribile come lo spingevano, lo schiaffeggiavano, lo insultavano e gli sputavano addosso.
FILIPPO Perché non ci hai chiamati?
BARTOLOMEO (sarcastico) Perché, tu saresti andato lì a combattere? E i romani? Non ti fanno più paura i romani? Da dove nasce tutto questo coraggio?

 

Per richiedere il copione scrivere a: autore@massimosimonini.it