Panchina179

Panchina179 SimoniniCorto teatrale

 

Regia: Mariagabriella Chinè

Debutto: 13 aprile 2016

 

Idea nata all’interno delle lezioni di Scrittura Creativa presso il corso accademico Sperimentiamo Emozioni. Il debutto del corto fa parte della serata “La panchina dell’imperatore”.

 

Una panchina in un parco e cinque diversi personaggi che hanno un motivo ben preciso per trovarsi lì. Le motivazioni più disparate si incrociano formando equivoci e non-sense particolarmente comici. Una poliziotta che indaga su un omicidio, una ragazza sedotta e abbandonata, una in attesa del suo ennesimo appuntamento al buio, un’addetta del servizio giardini, una donna sfortunata che ha vinto un “soggiorno” con pernottamento su quella panchina. Ed infine un inguaribile don Giovanni che verrà preso come causa e poi pretesto per mettere tutti d’accordo.

Spettacolo dinamico dove il ritmo e la capacità istrionica degli attori assicurano mezzora di divertimento e leggerezza.

ARIANNA Che bella giornata, non trova? (Irene non risponde) Si sta così bene oggi nel parco. Tanta tranquillità. Gli uccellini. E poi questa panchina. Non è bellissima? Mi scusi, dico a lei.
IRENE (toglie le cuffie) Cosa? Ah sì, ha ragione. È proprio una brutta giornata.
ARIANNA Ma veramente ho appena detto…
IRENE Ha appena detto che è una brutta giornata. E le ho detto che ha ragione. Anzi, se non le spiace ora vorrei rimanere un po’ da sola. Grazie e arrivederci.
ARIANNA Ma io…
IRENE Grazie e arrivederci.
ARIANNA (dopo qualche istante di silenzio) Scommetto che vuole sapere perché amo così tanto questo parco. E soprattutto questa panchina.
IRENE Ma lei è ancora qui?
ARIANNA Deve sapere che su questa panchina, un anno fa, è successa una cosa speciale…

Per richiedere il copione scrivere a: autore@massimosimonini.it